Articolo:

Nel mese di Luglio 2019, l’Asp Città di Siena espone, nel chiostro di ingresso della Struttura Campansi, le opere dell’artista Graziella Bruni

Graziella Bruni, originaria di Pienza, ha nel cuore i paesaggi toscani e spesso li rappresenta nelle sue opere. Ha sempre amato l’arte pittorica fin dalla giovane età. Durante gli anni d’insegnamento nella scuola primaria ha curato il ramo di educazione all’immagine, creando e sperimentando con gli alunni varie forme espressive. Partecipa a rassegne e mostre d’arte sia collettive che personali.
Ha partecipato al concorso “Liberart 2007” ricevendo una segnalazione di merito.
Nel 2008 ha dipinto il drappellone per il “Palio del Boscaiolo” a Vivo d’Orcia.
Nel 2009 primo premio pittura estemporanea a Vagliagli.
Nel 2014 primo premio a San Gusmè pittura e scultura nel Chianti.
Nel 2015 ha dipinto il drappellone per il “Palio delle Botti” a San Gusmè.
Come membro del gruppo ALI ha partecipato alla mostra ART WALK a Venezia, all’evento sui 70 anni della Repubblica Italiana e alla ricorrenza del 50° anniversario Don Milani.
Finalista, nel 2017, al Premio Internazionale d’arte a Milano.

Grazie,

  • Chiama l’ASP

  • Portale prenotazioni