Articolo:

In alto i calici. Anteprima di Calici di Stelle al Campansi

Musica allegra, buon vino del territorio senese e un’atmosfera di cordialità hanno caratterizzato l’appuntamento di anteprima di Calici di Stelle 2017 che, come lo scorso anno, è stato celebrato al Campansi alla presenza dell’assessora al Turismo, Sonia Pallai, del presidente dell’ASP “Città di Siena”, Carlo Rossi, e del vicedirettore dell’associazione nazionale “Città del Vino”, Paolo Corbini.

«Con questa visita – ha affermato Sonia Pallai – intendiamo ribadire l’attenzione e la vicinanza agli ospiti del Campansi, coinvolgendoli nel clima di festa che caratterizza le edizioni di Calici di Stelle. Un sentito ringraziamento a nome di tutta l’Amministrazione comunale per la cooperativa Mediterranea, che ha offerto il buffet, e per la Fisar che ha curato la somministrazione del vino. Quella di oggi è una vera e propria anteprima dei festeggiamenti di domani che coinvolgeranno tutta la città». «Un appuntamento che, dallo scorso anno – ha aggiunto Carlo Rossi – è diventato una piacevole tradizione, un momento di allegra convivialità per i nostri ospiti, che ricevono “a domicilio” la visita di tutta la città, attraverso i suoi rappresentanti istituzionali, condividendo le emozioni che domani animeranno Calici di Stelle a Siena». La serata è stata accompagnata dalla musica dal vivo con Alice Spinelli, Mimmo Buttacavoli e Niccolò Pagliai. Oggi  la giornata clou di Calici di Stelle con iniziative diffuse a Palazzo Pubblico, Palazzo Sansedoni e nei giardini della Società di Camporegio, in San Domenico.